biblioteche, venezia, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, autori, editori, lettura, internet biblioteca, wifi in biblioteca, biblioteche venezia, Marciana, Ca Foscari, IUAV

Ca' Foscari Fondo storico di Ateneo

Indirizzo

Ca' Bernardo, Dorsoduro 3199

30123 Venezia

Contatti

Tel.: + 39 041 2345832

Fax: + 39 041 2345826

E-Mail: fondostorico@unive.it

Website

Orari

Apertura solo su appuntamento

dal 01/01 al 31/12

Monday:
8.30 - 17.20
Tuesday:
8.30 - 17.20
Wednesday:
8.30 - 17.20
Thursday:
8.30 - 17.20
Friday:
8.30 - 13.50

Altre informazioni e servizi

Fin dalla fondazione della Regia Scuola Superiore di Commercio nel 1868, venne istituita la Biblioteca che, al suo nascere, ricevette in dono da istituzioni veneziane e da privati cittadini numerosi libri antichi, alcuni anche di notevole valore e rarità, a testimonianza dell'attenzione e dell'interesse che la città aveva per la sua nuova Scuola (tra i donatori di edizioni antiche ricordiamo: il sen. Torelli prefetto di Venezia, Lorenzo Gattei, l'on. Pier Luigi Bembo, i conti Girolamo Soranzo, Giambattista Albrizzi, Antonio Giustinian-Recanati, Francesco Donà dalle Rose; i Guggenheim, Giambattista Cadorin, Camillo Quadri, ed altri ancora).
Le acquisizioni per doni e acquisti dell'antica Biblioteca nelle loro stratificazioni ed intrecci con i vari fondi e raccolte inseritevi nel tempo costituiscono una preziosa miniera di informazioni sull'ambiente scientifico e culturale della Scuola Superiore prima, poi Istituto Superiore di Commercio, Istituto Universitario di Economia e Commercio ed infine dal 1935 Università Ca' Foscari.
Il nucleo originario della Biblioteca ha accolto e conservato un insieme unitario di pubblicazioni che ha avuto un razionale ordinamento con l'apporto di Arnaldo Segarizzi dopo il 1910. Tale fondo iniziale venne poi lentamente incrementato sia con acquisti sia con l'immissione nella Biblioteca di numerosi fondi, in donazione o in lascito testamentario, comprendenti anche edizioni antiche.
La Biblioteca, che dal 1939 assunse la denominazione di Biblioteca Generale, ebbe sede a Ca' Foscari fino all'agosto 1975, quando venne trasferita nell'attuale sede di Ca' Bernardo. Nel giugno 2005 le collezioni librarie posteriori al 1945 confluirono nella Biblioteca di Servizio Didattico, mentre i fondi speciali e le edizioni anteriori al 1945 rimasero a formare la Biblioteca del Fondo Storico di Ateneo.
Tra le pubblicazioni di notevole valore storico per l'Ateneo, vi sono, ad es., quelle dei docenti succedutisi nei diversi insegnamenti, gli Annuari e le pubblicazioni ufficiali curate dalla Scuola (tra le quali i programmi degli insegnamenti), il Bollettino dell'Associazione Antichi Studenti (istituita con il sostegno di Alessandro Pascolato nel 1898) che offre una cronaca dettagliata della vita e degli avvenimenti della Scuola, le dispense delle lezioni manoscritte litografate di fine Ottocento e inizi Novecento, la manualistica ed i saggi indicati nei programmi dei corsi, le pubblicazioni acquisite come strumento di ricerca per i docenti. Oltre a numerosissime opere ed edizioni di notevole valore storico-editoriale, cui si aggiungono i 21 fondi speciali, acquisiti per dono o lascito, tra i quali le biblioteche personali dei primi maggiori docenti e rettori dell'Università.
Alla Biblioteca del Fondo Storico è annesso l'Archivio Storico dell'Ateneo, che gestisce anche l'Archivio delle Tesi di Laurea e di Dottorato.
Tra le serie archivistiche conservate e consultabili sono:
- serie Organi Collegiali, a partire dal 1901, comprendente i registri dei verbali di seduta;
- serie Rettorato, a partire dal 1920, comprendente registri di protocollo, inaugurazioni anni accademici e atti vari; comprende anche la sottoserie Fotografie Storiche;
- serie Studenti, a partire dal 1871, comprendente: fascicoli personali, libri matricolari, registri, verbali di esami di laurea, diplomi di laurea, kardex; corredata da rubriche; comprende anche le sottoserie Tesi di laurea, a partire dal 1914, e Tesi di dottorato; corredata da cataloghi; dal 2010 on-line;
- serie Docenti, a partire dal 1928 ca., comprendente i fascicoli personali dei docenti;
- serie Personale, a partire dal 1928 ca., comprendente i fascicoli personali del personale tecnico e amministrativo;
- serie Amministrazione, a partire dal 1948, comprendente contabilità, edilizia e atti vari.